Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

lunedì 26 marzo 2012

Ecco perché la primavera ci predispone ai rapporti con l'altro sesso






Perché la primavera ci predispone ai rapporti con l’altro sesso? Perché è un risveglio generale di tutte le forme viventi, sia esse animali che vegetali. Anche l’uomo è un animale, con la sola differenza che si è evoluto e ha acquisito coscienza di se, della sua esistenza e soprattutto della morte, cosa che manca, probabilmente, negli altri esseri viventi.  E allora, quando in primavera si cominciano a vedere gli uccelli che si preparano a mettere al mondo la progenie preparando il nido, cantando per richiamare la femmina,  dando luogo ai classici rituali di corteggiamento tipici per ogni specie, bisogna pensare che una cosa del genere capita anche all’uomo, con la sola differenza che lo fa da animale evoluto.





Quindi si tratta del risveglio della natura, in tutte le sue forme, favorita dall’aumento della temperatura, dall’arrivo delle prime giornate di sole che riscalda oltre che l’atmosfera, anche i cuori e l’anima di tutti gli esseri viventi.
Le stesse piante si preparano alla riproduzione che avviene, nella maggior parte dei casi per seme, solo che per l’impollinazione si devono affidare agli insetti impollinatori che passando di fiore in fiore fanno il lavoro per conto della pianta, al vento, a tutti gli aiuti possibili ed immaginabili che la natura ha previsto.
ciliegio in fiore
 
Quindi non vi è nulla di particolarmente strano e di diverso, o particolari condizioni che favoriscono il  rapporto con l’altro sesso, fatta eccezione per un fatto olfattivo, come del resto accade per gli animali non evoluti. Con l’arrivo della bella stagione, i pori dell’epidermide si aprono e diffondono nell’aria l’odore di ciascun essere vivente, odore che viene captato dalle  narici e che un particolare enzima decodifica consentendo di captare la presenza di una persona dell’altro sesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog