Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

venerdì 16 marzo 2012

George Clooney arrestato mentre protestava a Washington

George Clooney è stato arrestato mentre protestava durante una manifestazione di fronte all'ambasciata del Sudan.
L'attore e il padre, anch'egli fermato, stavano contestando il presidente Omaral-Bashir accusato di aver provocato una crisi umanitaria impedendo ad alimenti e aiuti di entrare nella zona delle Montagne di Nuba, nella regione che confina con il Sud Sudan.
L'arresto è avvenuto dopo la disobbedienza dei manifestanti di non superare la linea della polizia fuori dall'ambasciata.
 Qualche giorno prima Clooney aveva testimoniato al Congresso Usa per denunciare una «campagna di assassinii» in corso in Sudan dove sono in corso bombardamenti nelle zone sul confine con il Sud Sudan. «Abbiamo visto bambini colpiti da schegge, compreso uno di nove anni che ha perso entrambe le mani» ha detto l'attore appena tornato da una missione dalle montagne di Nuba nel sud del Kordofan.