Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

mercoledì 18 aprile 2012

Come la Cina dominerà Internet





La Cina sarà a breve la prima nazione al mondo per utenti della rete. E’ questa la facile previsione che deduce Der Spiegel, il settimanale più autorevole della Germania molto attento agli affari cinesi, pubblicando sul suo sito un’infografica realizzata da un sito di statistiche on line. Con una crescita impetuosa e un utilizzo diverso della rete, l’Internet cinese sarà il nuovo paradigma dei prossimi decenni digitali?
La crescita di Internet nella società cinese è stata impetuosa, anche più di quella economica che ha portato l’Impero di Mezzo ad essere uno dei più importanti sistemi industriali del pianeta. In questo momento 500 milioni di persone utilizzano la rete in Cina, un quinto degli utenti globali di Internet. Il 40% circa dei cittadini del paese asiatico visitano siti e leggono mail, un incremento enorme visto che solo cinque anni fa erano solo il 10 percento e mezzo della popolazione. La stima di crescita rimane costante anche per i prossimi anni, e nel 2016 più della metà dei cinesi dovrebbe essere presente online. La dicotomia campagna città che ha plasmato l’esplosione della Cina negli ultimi 30 anni, partendo dalle riforme economiche di Deng Xiao Ping, si ripropone anche nell’utilizzo della rete. Se metà dei cinesi vive in campagna, solo un quarto o poco più di chi abita nelle zone rurali utilizza Internet. Nelle città invece la situazione è capovolta, perchè il 73,5% dei residenti urbani è un utente della rete.




La media degli utenti del web è già ora sopra quella mondiale, che si attesta al 37,2%. La Cina già ora distacca il resto dei paesi suoi vicini di Continente. Il 26% degli asiatici utilizza la rete, mentre in testa c’è ancora l’Occidente, con il Nord America al 78,6% e l’Europa al 61,3%. A livello mondiale la classifica è chiusa dall’Africa, dove poco più di un decimo della popolazione utilizza Internet. Nelle ore trascorse online però i cinesi già ora si sono avvicinati molti ai capofila a stelle e strisce. Se negli Usa si sta in rete per 19,5 ore alla settimana, in Cina si arriva già a 18,7. Un periodo di tempo praticamente identico, pari a poco più di due ore e mezza al giorno.
I servizi web più utilizzati dai cinesi differiscono da quanto succede in Nord America o anche in Europa. Ben 415 milioni di abitanti del gigante asiatico comunicano tramite i servizi di messaggeria istantanea, un numero superiore a quelli che vanno sui motori di ricerca. La musica, le notizie e i video seguono nelle preferenze dei cinesi, che hanno un’altra particolarità. Il commercio online è infatti popolarissimo nella Nazione più popolosa del mondo. Sono infatti quasi 150 milioni i cinesi che comprano in rete, ed in numero assoluto solo gli americani li battono. Già ora però sono i primi per numero di acquisti mensili effettuati online, ben 8,4. Nessuna sorpresa nella previsione della Cina come più grande mercato dell’online, titolo che sarà probabilmente conquistato nel 2015.




Come la Cina dominerà Internet

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog