Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

venerdì 20 aprile 2012

“Giù le mani dal mio vitalizio”





In un articolo a firma di Jacopo Iacoboni la Stampa oggi ci racconta chi sono gli onorevoli che si sono opposti al taglio dei vitalizi. Quando La Stampa rivelò l’esistenza dei ricorsi, uno dei capofila della lista, Roberto Rosso, Pdl, poi Fli, poi Pdl, sostenne che “il vero scandalo non sono i vitalizi, è il fatto che uno diventa deputato per come lecca il c… a Roma, non per l’attività politica che fa sul territorio! “. E invitò Monti a tagliarseli lui, i privilegi. Iacoboni si chiede:
L’Italia faticò a riconoscere un (diverso) vitalizio ad Alda Merini: perché dovrebbe garantire una pensione a 50 anni, per dire, a Edouard Ballaman? Leghista, ex questore della Camera, ex presidente del consiglio regionale del Friuli, Ballaman è uno che gridava «contro gli sprechi useremo il fucile», anche se poi si limitava a una pistola 357 magnum in un cassetto dell’ufficio alla Camera (lo andarono a intervistare: la mise sul tavolo). Uno che è stato da poco condannato a un anno per peculato, uso improprio dell’auto blu, in Friuli: la Corte dei Conti l’ha poi condannato a restituire diecimila euro. Ma vuole il vitalizio, e subito. E naturalmente non può accettare lo slittamento Ugo Malagnino, un ex deputato ulivista che forse non resterà nella storia politica, ma è consegnato agli annali dei cultori della materia.
Su youtube si vede un altro della lista, Adriano Paroli, ex deputato del Pdl che lasciò l’aula per fare il sindaco di Brescia,moralizzare:
«Il governo romano vive di troppa burocrazia e spesa». Ma la spesa non è sempre male, par di capire. Roberta Pizzicara, leghista delle origini, poi passata alla Lega federalista italiana, poi passata ai Federalisti liberaldemocratici di Raffaele Costa, nel ‘95 proclamava «difenderemo il maggioritario contro i tentativi di ritorno alla palude proporzionale », luogo della spesa allegra. Poi è diventata più flessibile. E con lei diversi ricorrenti, tutti ex leghisti – Franca Valenti, Diana Battagia, Romano Filippi. Li chiamavano «i negritos » dal nome del loro capo, Luigi Negri: nel ‘95 mollarono Bossi non condividendo la rottura con Berlusconi e il sostegno della Lega a Dini. Da lì sono variamente trasmigrati in varie diaspore. E quale linearità, quella di Alberto Bosisio e Enrico Cavaliere, due leghisti super-secessionisti che inventarono il «servizio d’ordine chiamato camicie verdi». Bosisio ora dice «lo Stato ci deve quelle pensioni», ma pochi anni fa teneva comizi con Borghezio invitando i guerriglieri ceceni e arringando le folle, «o autodeterminazione dei popoli, o addio Italia ».
E non mancano leghisti ed ex forzisti:
C’è l’eurodeputato leghista (Oreste Rossi) che ha da poco rimproverato a Monti che «l’Italia in Europa deve avere più coraggio sui fondi» (dev’essere una fissa). La berlusconiana (Emanuela Cabrini) delusa che provò a riaccasarsi con Segni e Scognamiglio. La forzista area- Pisanu (Gabriella Pinto) che nel 2006 non fu ricandidata e si mise a sottoscrivere documenti della corrente Scajola. Il forzista prestigiatore (Michele Stornello) che nel ‘94 vagheggiava, udite udite, un asse Berlusconi- Di Pietro. L’ex vicepresidente dei deputati di An (Daniele Franz). Oppure comunisti come Dorigo, che nel ‘95 era a favore della riforma delle pensioni (ma non la sua, sia chiaro), e ruppe perciò con Bertinotti… Forse ha ragione un altro dei 33, Mario Michelangeli, un ex onorevole di Rifondazione poi passato al Pdci e indicato da Diliberto per la giunta-Marazzo.Oggi, disgustato dalla piega presa dalla politica, ha scritto un’opera prima cantata da Diliberto nella prefazione, «un romanzo visionario, una storia di fantapolitica». S’intitola Non può finire così. Senza neanche il vitalizio.

"Giù le mani dal mio vitalizio"

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog