Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

domenica 15 aprile 2012

La mamma di Bossi: “A Umberto non ho fatto le mani per rubare”






MILANO – Ha 94 anni e fino ad oggi era stata una donna pressoché invisibile. Ora, nel momento del putiferio, dice poche parole e dice che suo figlio “quella mano – e il riferimento è a quelli che le mani le allungano per rubare – non ce l’ha”.





La signora in questione si chiama Ida Mauri, vive a Semerate (Milano) ed è la mamma di Umberto Bossi. Mamma ovviamente sicura dell’innocenza e della strategia del figlio: “Umberto ha fatto bene a dimettersi a tutti gli altri interessa solo la cadrega. Il cadreghin”. 
 Quindi, intervistata nel programma di La7 In Onda, tira fuori anche un filo di lecita preoccupazione materna: “Ha fatto bene a dimettersi, a starne fuori, perché c’ha già la sua età. Che si riposi”.
Per il resto le parole di Ida Mauri sono poche, caute e con una punta di scontrosità. Sullo scandalo che ha travolto la Lega e la sua famiglia si limita a dire che “prima di parlare bisogna essere sicuri” e al giornalista che gli chiede del carattere del figlio Umberto replica con una frase spiazzante: “E’ uno normale come tutti gli altri”. Non esattamente una delle prime 100 cose che verrebbero da pensare sul Senatur.
Infine la precisazione. Per la signora Mauri Bossi non ha preso in particolare da nessuno: “Ha – risponde sprezzante – preso il carattere di uno che sa rispondere”.