Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

lunedì 2 aprile 2012

Terni: si spaccia per assessore e prenota un pranzo per 60 persone, smascherata truffa






Terni, 2 aprile 2012 - Si sarebbe spacciato per un assessore del Comune di Terni prenotando a sua nome un pranzo per 60 persone, in realta' - secondo la Digos - si trattava di un tentativo di truffa ai danni di un ristoratore cinese: per questo un ternano di 56 anni e' stato denunciato per sostituzione continuata di persona e tentativo di truffa.




L'uomo, gia' inquisito in passato anche per reati specifici, al momento della prenotazione ha spiegato al ristoratore di non gradire quanto offriva la sua cantina e gli ha chiesto di anticipare i soldi necessari a comprare vini pregiati e champagne. Il ristoratore - in base a quanto riferito dalla polizia - inizialmente un po' perplesso, si e' poi lasciato convincere quando al telefono e' stato piu' volte contattato dal finto politico. Quando pero', dopo i continui rinvii del pranzo, la settimana scorsa ha deciso di recarsi direttamente in Comune per portargli i contanti (oltre 500 euro), ha capito di essere stato truffato e si e' cosi' rivolto alla polizia. Dopo una breve indagine e ascoltato il vero politico - completamente all'oscuro della vicenda - i poliziotti sono risaliti al 56enne, che ora dovra' pagare anche il conto del pranzo prenotato al ristoratore cinese.