Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

venerdì 6 aprile 2012

Uno studio che lascia a bocca aperta: mouse e tastiere più sporchi delle tavolette del wc







LONDRA - Il mouse del pc è tre volte più sporco della tavoletta del water. Anche se a occhio nudo può sembrare assurdo, secondo l'Initial Washroom Hygiene che ha effettuato i test su 158 oggetti prelevati da tre diversi ufficici, gli apparecchi elettronici sono dei pericolosissimi ricettacoli di germi. La causa sarebbe da ricercare nel fatto che sempre più spesso ci si ferma a mangiare davanti allo schermo, e con le mani ancora sporche si toccano mouse e tastiera. Secondo la ricerca, i meno igienici sarebbero gli uomini, che nascondono sulla loro postazione il 40% dei batteri in più rispetto alle donne.

Il manager Peter Barratt ha detto: «Ormai è prassi comune per gli impiegati pranzare alla scrivania, lasciando briciole e residui di altri prodotti alimentari sul posto di lavoro, in particolare su mouse e tastiere, che li rende luoghi ideali per batteri e altri microrganismi. In aggiunta, perché sono apparecchi elettrici, questi elementi non vengono puliti regolarmente o in maniera più accurata come le altre parti dell’ufficio».


Se al primo posto nella classifica della sporcizia si classifica il mouse, al secondo c'è la tastiera. Ma non sono gli unici oggetti potenzialmente novici per la salute. Occhi puntati anche sui carrelli della spesa, le sedie dei ristoranti e persino i pulsanti dell'ascensore.