Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

sabato 19 maggio 2012

Gli ambientalisti dichiarano guerra alle cannucce




LONDRA - Si chiama Straw Wars la nuova battaglia degli ambientalisti che stavolta rivolgono il loro attacco alle cannucce per bibite (in inglese "straws"), il cui materiale plastico non riciclabile ingombra le discariche quasi quanto i pannolini. 
La pressione degli attivisti punta a obbligare le catene di somministrazione a includere la cannuccia nella bevanda solo quando il cliente la chiede espressamente perché la stima delle cannucce buttate via dai clienti di McDonalds solo nel Regno Unito si aggira, ad esempio, intorno ai 3,5 milioni di pezzi al giorno e, secondo un articolo pubblicato dal Guardian, la quantità di plastica prodotta in tutto il mondo da questi accessori, spesso gettati nella spazzatura senza essere utilizzati, è incalcolabile. 
Negli Stati Uniti, il boicottaggio ha preso invece il via a Miami Beach, dove il vice sindaco Jerry Libbin ha chiesto ai fastfood e ai bar di limitarne la distribuzione per «mantenere la città più pulita e per comportarsi in modo più responsabile nei confronti dell'ambiente».
La soluzione al problema, spiegano gli ambientalisti, sarebbe facilissima: basterebbe usare in casa le cannucce in vetro riutilizzabili (prontamente rimesse in commercio alle prime avvisaglie di boicottaggio su un sito chiamato Strawsome) e tornare, negli esercizi pubblici, a utilizzare il primo modello di cannuccia lanciato nel 1930 dal suo inventore Marvin Stone, che era fatto di carta pressata biodegradabile, ma che è stato poi sostituito da quello di plastica nel 1951. 





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog