Una raccolta delle ultime notizie di cronaca, con articoli incredibili, strani, curiosi, divertenti, simpatici e sempre aggiornati! Diventa fan su facebook e seguici su twitter per non perderne nessuna!

Ritrovaci su Twitter e Facebook

mercoledì 2 maggio 2012

Rimarrete allibiti: Nei siti religiosi presenti più virus dei siti porno






Sono rimasti sorpresi gli stessi tecnici della Symantec, l’azienda che produce il blasonatissimo Norton Antivirus, perciò possiamo sentirci autorizzati ad essere sorpresi come e più di loro: i siti internet religiosi, o in generale a tema spirituale, sono molto più “infettivi” dal punto di vista dei virus informatici rispetto ai tanti siti di pornografia esistenti sulla rete. Un pellegrinaggio informatico, dunque, rischia di finir male.

Le Matin, giornale svizzero, ci informa grazie all’Afp. “E’ interessante vedere che i siti che ospitano contenuti per adulti o pornografici non si classificano affatto nella top 5, ma soltanto al 10mo posto” fra le destinazioni pericolose su internet: “Pensiamo che sia perché i proprietari dei siti porno guadagnano tutto il loro denaro su internet e hanno un interesse diretto a che i loro siti restino liberi da programmi malevoli, non sarebbe l’ideale per far tornare i clienti”, dice la Symantec.

Mentre invece “i siti a tematiche religiose o ideologiche sono tre volte più infettivi ed esposti al pericolo di linee di codice introdotte dai pirati rispetto ai siti per adulti”. I dati di Symantec sono elaborati sulla base del traffico filtrato e pulito dai prodotti dell’azienda, e così salta fuori che “52 milioni fra gli 8,2 miliardi di Url che Symantec scansiona per trovare Malware sono effettivamente e solo il 2,4 percento sono siti porno o con contenuti per adulti. I blog personali e i siti autoprodotti sono molte, molte volte più a rischio”, dice la Msnbc. L’azienda afferma di aver bloccato oltre 5 miliardi di attacchi nel 2011, “l’81% in più rispetto al 2010″.

 "La religione fa più male della pornografia"

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio blog